Con il caldo è record di frutta e verdura a tavola

Condividi su Facebook


News
Pubblicato il 26-07-2019 da Redazione
Mix ortofrutta colorata
L'ortofrutta è il miglior alimento per reintegrare i sali minerali e le vitamine perse con i gran sudatoni estivi: a luglio 2019 è record di caldo ma anche di frutta e verdura a tavola.

Tabella dei contenuti


    La settimana più bollente dell'anno ha cambiato i consumi degli italiani con il record della frutta e verdura portata a tavola dagli italiani durante l’anno che aumenta del 15% rispetto all'inizio del mese, ma un balzo si registra anche per i gelati (leggi i dati sul gelato al mango), la birra e l’acqua che aiutano a combattere la grande afa.

    E’ quanto stima la Coldiretti in riferimento all’impatto sugli acquisti provocato dal forte innalzamento delle temperature nell’ultima settimana rispetto a quella precedente sulla base delle indicazioni dei mercati di Campagna Amica che in molti casi rimarranno aperti durante al week end.

    L’aumento della domanda di frutta e verdura Made in Italy non ha riguardato solo i consumi interni, ma anche le esportazioni che – sottolinea la Coldiretti - hanno registrato nello stesso periodo un deciso aumento in Europa investita da una decisa ondata di caldo in numerosi Paesi come la Francia, ma anche in Gran Bretagna e in Germania, il principale mercato estero di destinazione della produzione italiana

    Con il caldo più frutta per recuperare i sali minerali persi con il sudore

    "La svolta meteo – precisa la Coldiretti – ha cambiato il menu e spinto a portare in tavola o in spiaggia cibi freschi genuini e dietetici che dissetano, reintegrano i sali minerali persi con il sudore e riforniscono di vitamine come la frutta".

    Peraltro le condizioni climatiche favorevoli del mese di giugno e luglio – continua la Coldiretti – hanno favorito la produzione di frutta dolcissima con un elevato grado zuccherino e di sostanze antiossidanti (vitamine, antociani e betacaroteni). Nonostante questo i compensi riconosciuti agli agricoltori per alcuni prodotti sono del tutto insoddisfacenti, al di sotto dei costi di produzione, con i prezzi che moltiplicano dal campo alla tavola – denuncia la Coldiretti – per colpa delle distorsioni lungo la filiera e delle importazioni selvagge di prodotto straniero spacciato per italiano.

    Il Consiglio di Coldiretti: più prodotti a km 0

    Per ottimizzare la spesa, ottenere il miglior rapporto prezzi-qualità e aiutare il proprio territorio e l’occupazione, il consiglio della Coldiretti è quello di verificare l’origine nazionale, acquistare prodotti locali che non devono subire grandi spostamenti, comprare direttamente dagli agricoltori nei mercati o in fattoria”. In un momento di difficoltà – continua la Coldiretti – si tratta di un atto di solidarietà a favore degli agricoltori, ma anche di un aiuto al proprio benessere per combattere il grande caldo. Con le alte temperature di questi giorni la frutta – precisa la Coldiretti – disseta, reintegra i sali minerali persi con il sudore e rifornisce di vitamine l’organismo ma aiuta anche a “catturare” i raggi del sole ed è anche in grado di difendere dalle scottature.

    La dieta adeguata per una abbronzatura sana e naturale si fonda infatti sul consumo di cibi ricchi in Vitamina A che favoriscono la produzione nell’epidermide del pigmento melanina che protegge dalle scottature e dona il classico colore scuro alla pelle.

    La classifica del cibo che abbronza

    Sul podio del “cibo che abbronza”, secondo la speciale classifica stilata dalla Coldiretti, c'è la verdura ma soprattutto la frutta arancione.

    Conquistano posizioni, quindi:

    Leggi anche

    copertina

    Anguria Gialla: il cocomero cambia colore e si riempie di vitamine

    A tu per tu con la “Mangani&Riccardi”: il frutto più “in” dell'estate è dolce e ricco di carotenoidi


    copertina

    Candonga: la fragola dolcissima maturata al sole della Basilicata

    Color rosso rubino (dentro e fuori), grado Brix straordinario rispetto alle sue sorelle, forma conica perfetta e dolcezza infinita: la varietà Sabrosa del Metapontino è a dir poco sorprendente


    copertina

    Kiwi giallo: origine, usi e proprietà

    Contiene tre volte i quantitativi di vitamina C di un arancio, è dolcissimo e versatile in cucina: dopo averlo provato non potrai farne più a meno


    copertina

    Mirtillo gigante americano: la stagione della “Rossolampone” entra nel vivo

    Alla scoperta dell'azienda verbanese sulle rive del Lago Maggiore specializzata in frutti rossi e di bosco


    copertina

    Cocomero pontino: alla scoperta del frutto simbolo dell'estate

    Croccante, extra dolce, uniformemente matura e superi ricca di proprietà benefiche: il cocomero prodotto nel triangolo d'oro verso il riconoscimento Igp


    copertina

    Mini anguria: il cocomero baby della “Mangani&Riccardi” è pratico ed extra dolce

    Ecco perché in 10 anni il consumo di questo prodotto in formato ridotto è volato alle stelle


    copertina

    Macedonie: le proposte di McGarlet per l'estate 2019

    Comode, packaging ecosostenibile e shelf life di almeno 6 giorni


    copertina

    Papaya Italia “Orto di Nonno Nino”: il vero esotico biologico Made in Italy

    Rotazione delle culture e ricerca agro-omeopatica: dalla Sicilia un esempio virtuoso di produzione biologica di frutta esotica, al 100% italiana


    copertina

    Tutti pazzi per il mango: oltre 3mila kg di prodotto ordinato via app in un anno

    I sorprendenti dati di JustEat: secondo l'azienda App leader nel food delivery questo frutto è stato richiesto tramite smartphone con un incremento del 70% rispetto al 2018


    Italia campionessa internazionale di biologico: i dati di Coldiretti

    Secondo l'associazione fondata da Paolo Bonomi, con un ottimo + 10,5% nel 2018, il Bel Paese è primo nel mondo per la produzione di ortofrutta con tecniche naturali


    Varietà ortofrutticole in via di estinzione: arrivano i sigilli

    L'iniziativa di Coldiretti per salvare la biodiversità contadina: secondo gli ultimi dati perse 3 eccellenze su 4


    Prevenzione contro il tumore al seno: il bollino di Chiquita diventa rosa

    Il simbolo raggiungerà nel solo mese di ottobre 200 milioni di persone in 70 paesi del mondo


    copertina

    ''A tutto sapore'': Todis lancia il nuovo packaging plastic free

    Confezioni ecologiche e prodotti ortofrutticoli 100% italiani: la catena di supermercati dall'insegna gialla da oggi è più amica dell'ambiente


    copertina

    Prugne della California: cresce il consumo del frutto viola dalle mille proprietà

    Secondo lo studio online condotto dal consorzio che riunisce 800 produttori e 23 confezionatori il trend del 2019 in Italia è stato super positivo