Goji Pachino: il marchio Made in Sicily che dona longevità

Condividi su Facebook


Reportage
Pubblicato il 03-07-2019 da Redazione
goji pachino ramo di bacche dell'azienda con sede a pachino
Ricche di proprietà nutritive, coltivate in maniera virtuosa e lavorate con ingredienti naturali: le bacche Goji Pachino, sia assolute che trasformate, sono una delizia per il palato e un toccasana per l'organismo.

Tabella dei contenuti


    Goji Pachino: arriva dalla Sicilia orientale, come il più famoso dei pomodori italiani, il marchio delle bacche della longevità.

    Le proprietà di questi frutti rossi sono ben noti in tutto il mondo ma dietro il bollino dell'azienda siracusana c'è molto di più: c'è una realtà con 20 anni di esperienza nel campo della coltivazione delle specie ortive che si occupa di produzione ma anche di trasformazione.

    Il risultato è una linea di prodotti virtuosi in quanto anelli finali di una filiera al 100% trasparente.

    Il tutto nel rispetto dell'ambiente e con una particolare attenzione all'esaltazione e alla valorizzazione delle bacche di goji.

    Goji Pachino: natura, terreni fertili e attenzione al territorio

    coltivazioni pachino azienda contrada flua
    Terreni fertili e correnti costiere: le coltivazioni dell'azienda Goji Pachino sono il fiore all'occhiello del settore agricolo siciliano

    Le proprietà delle bacche coltivate sugli altopiani asiatici e la genuinità Made in Sicily: la bacche di Goji prodotte a Pachino dall'azienda con sede nella contrada Cozzo Flua, in un podere verdeggiante di oltre 3 ettari, hanno un valore aggiunto che merita di essere raccontato.

    Terreni fertili, irraggiamento intenso per oltre sei mesi all'anno e correnti marittime costiere hanno trasformato Pachino in una terra d'oro per le coltivazioni, per i pomodori ma anche per frutti più delicati come i goji.

    Quando la stagione finisce, è possibile essiccare le bacche con un procedimento molto simile a quello utilizzato per lo zenzero e conservarle per tutto l'anno fino alla prossima produzione.

    Le proprietà delle bacche Goji Pachino

    goji essiccati e freschi
    Sono energizzanti, multivitaminiche, rinvigorenti: non stupisce che le bacche di Goji abbiano conquistato fama e notorietà uniche rispetto a qualunque altro frutto rosso.

    Quanto alle proprietà, le bacche sia al naturale che in versione trasformata, sono energizzanti, multivitaminiche, rinvigorenti per il sistema immunitario e consigliate per il controllo della glicemia, del colesterolo e dell'invecchiamento della pelle.

    Un concentrato di proprietà benefiche, insomma, perfettamente in linea con la filosofia salutista del momento che ha riportato in auge i prodotti a km 0, il Made in Italy, il bio, i superfruit e un tipo di lavorazione genuina.

    Impossibile, Goji Pachino a parte, trovare un prodotto che racchiuda tutti questi concetti in un solo marchio, divenuto famoso in quanto simbolo di uno stile di vita e di abitudini alimentari positive.

    Oltre a tutto quanto esposto, queste bacche, studi alla mano, hanno i seguenti effetti benefici:

    • riducono la fame
    • fanno bene a pelle e capelli (vitamina A)
    • sono energizzanti (contengono fino a 18 amminoacidi essenziali)
    • sono antiossidanti naturali (riducono i radicali liberi)
    • hanno proprietà antifiammatorie
    • riducono il colesterolo
    • sono ricche di acidi grassi essenziali
    • rafforzano il sistema immunitario
    • regolano gli zuccheri nel sangue

    Non solo bacche al naturale

    Abbiamo visto gli effetti benefici delle bacche di goji al naturale ma molte di queste proprietà si preservano anche nei prodotti lavorati.

    Nelle confetture e negli infusi, ma anche in versioni innovative che stanno destando grande interesse tra i consumatori come pasta, biscotti e liquori.

    La schede tecniche prodotto per prodotto

    pappardelle alle bacche di goji
    Bio e di grano duro siciliano: le pappardelle Goji Pachino stanno destando la curiosità di chef, ristoranti e piccoli consumatori

    Ti piacerebbe saperne di più?

    Dai uno sguardo alle schede tecniche e agli ingredienti dei migliori prodotti di Goji Pachino

    Ogni prodotto dell'azienda Goji Pachino, è il frutto di un attento studio finalizzato ad esaltare le caratteristiche delle bacche in abbinamento con altre eccellenze del territorio.

    Leggi anche

    copertina

    Carciofo romanesco Agnoni: il gusto della lavorazione tradizionale

    L'autentico romanesco trasformato secondo le antiche ricette di famiglia: una delizia per gli occhi e per il palato


    copertina

    Alla scoperta del Kiwi di Latina IGP

    Polpa soda e verde smeraldo, sapore dolce ma non troppo, bollino inconfondibile e forma perfetta: come riconoscere la varietà pontina del più amato dei frutti autunnali


    copertina

    Alla scoperta della Aop Luce: qualità, certificazione e stagionalità

    Melannurca, fragola favetta, sedano bianco e kaky vaniglia: tutto sul consorzio che produce e commercializza alcune delle specialità ortofrutticole che hanno reso il Bel Paese famoso in tutto il mondo


    copertina

    Kiwi giallo: origine, usi e proprietà

    Contiene tre volte i quantitativi di vitamina C di un arancio, è dolcissimo e versatile in cucina: dopo averlo provato non potrai farne più a meno


    copertina

    Frutto del drago: il superfruit della notte senza filtri

    Perché è chiamato il frutto della notte? Come si mangia? E quali sono le sue proprietà? Scopri tutto sulla Pitaya, il più colorato dei frutti esotici


    copertina

    Peperone di Senise Igp: il re della Basilicata è un'esplosione di dolcezza

    Piccolo, ornamentale e deliziosamente dolce: tutto sul prodotto simbolo della lucania


    copertina

    Kiwi rosso: tante vitamine, infinita dolcezza ed estrema versatilità

    Quanto si discosta questa varietà dal suo fratello verde? Quanto costa e quali sono i benefici? Scopri tutto sul frutto più in voga dell'anno


    La “Nardoni Gabriella” conquista tutti al Villaggio Coldiretti

    Sapori contadini come le erbette di montagna, la borragine, le ortiche, il finocchietto selvatico “catturano” i visitatori alla riscoperta degli antichi sapori perduti simbolo di genuinità e di Made in Italy


    Ortofrutta Maresca: dalla campagna alle cucine

    L'azienda di Terracina lancia una nuova idea di business che piace all'hotellerie romana ed esalta il gusto dell'extra-fresco


    copertina

    ''A tutto sapore'': Todis lancia il nuovo packaging plastic free

    Confezioni ecologiche e prodotti ortofrutticoli 100% italiani: la catena di supermercati dall'insegna gialla da oggi è più amica dell'ambiente


    copertina

    Rambutan: ispido fuori, dolce dentro

    Dolce, con note leggermente acidule e gustoso: una bacca tira l'altra... provarlo per credere!


    copertina

    L'esotico di McGarlet diventa plastic free

    La linea completa da oggi confezionata in vassoi biodegradabili e con QR code