Il Mof si prepara alla fiera di Berlino: il programma completo



04 Febbraio 2020 di Redazione
locandina mof berlino 2020
Indice dei contenuti

    Dopo il successo della scorsa edizione il Mof, il Mercato ortofrutticolo di Fondi nonché la seconda piattaforma logistica più importante d'Europa, si prepara per tornare a Fruit Logistica 2020, la più importante fiera del settore che ogni anno si tiene a Berlino.

    Per chi si trovasse nella Capitale tedesca e fosse interessato, l'appuntamento è allo stand B 07 nella Hall 6.2.

    Due gli appuntamenti organizzati dal Centro agroalimentare all’ingrosso di Fondi.

    Mof a Berlino: il programma 

    Mercoledì 5 febbraio

    Il primo, programmato per mercoledì 5 febbraio alle 15 dal titolo “La filiera agroalimentare pontina tra necessità organizzative e opportunità di sviluppo”, sarà introdotto e moderato da Bernardino Quattrociocchi, presidente del Mof.

    Prevista la relazione di Francesco Zecca, professore associato di Economia agroalimentare Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, oltre al presidente della Provincia di Latina Carlo Medici e le conclusioni dell’amministratore delegato del MOF Enzo Addessi.

    Giovedì 6 febbraio

    Il secondo appuntamento è in programma giovedì 6 febbraio alle 11:30

    Sarà l’occasione per discutere delle opportunità di finanziamento del credito commerciale attraverso la piattaforma Trade Finance – FedagroMercati e vedrà la partecipazione di Valentino Di Pisa, presidente FedagroMercati, Stefano Andolina di Deloitte Consulting, Filippo Sabatini di KOBO Working capital Finance e Antonio Castagna di 0KM Finance, moderati da Gianluca Notari, coordinatore del progetto al quale si aggiungeranno gli interventi istituzionali del presidente e dell’amministratore delegato del Mof.

    L'intervento dell'assessore regionale: "L'ortofrutta laziale è una punta di diamante"

    “Come Regione - commenta Enrica Onorati, assessore agricoltura del Lazio - siamo presenti al Fruit Logistica in uno spazio espositivo che farà sistema con tutte le realtà laziali presenti a Berlino, tra cui quella del Mof una struttura che con i suoi produttori rappresenta una parte importante della filiera ortofrutticola della regionale. Il settore dell’ortofrutta laziale è una punta di diamante dell’economia regionale; come istituzioni siamo tutte impegnate a lavorare in modo sinergico e strategico al fianco dei nostri produttori e agricoltori”.